Segnalazioni


Hai mai visto bimbi di poco più di due anni ridere e sorprendersi a teatro? Ad ogni spettacolo, noi non cessiamo di emozionarci per il loro stupore. L’elefantino ha già girato il mondo in su e in giù con tante tournée negli anni. Il sogno ora, a dispetto dei costi, è portarlo anche ai bambini di Buenos Aires per gioire della loro esperienza e fare esperienza, in cambio, del festival internazionale e di quanto ci può insegnare, attraverso il confronto con un nuovo pubblico e altri professionisti. Cile, Brasile, Messico e Uruguay: questi i paesi che partecipano al Festival. La Baracca sarebbe la sola compagnia non sudamericana a portare il proprio contributo e una prospettiva diversa.

Il significato letterale del termine “crowdfunding” è “finanziamento attraverso la folla”. Molte forme d’arte ultimamente si rivolgono a piattaforme specializzate che danno visibilità e concretezza a progetti di valore. L’elefantino della Baracca di Bologna mi sembra particolarmente meritevole di ricevere un supporto economico, anche piccolo; non solo perché il Testoni è un teatro che si è sempre distinto per l’altissima qualità dei suoi lavori per ragazzi, ma anche perché il progetto è ambizioso, vuole andare lontano: fino in Sudamerica.

Il mondo sembra piccolo, oggigiorno; ma per i teatranti, che hanno sempre risorse modeste a fronte di una grande baracca (appunto) da spostare, affrontare un viaggio può essere difficile. Difficile, ma non impossibile. Non servono tanti soldi: consiglio di dare un’occhiata qui: http://www.kapipal.com/elefantinoargentina

 


Segnalo con molto piacere il progetto di alcuni colleghi che hanno lanciato una campagna di raccolta fondi per il loro spettacolo.

http://www.eppela.com/ita/projects/903/rew-rocking-entertainment-wonders-un-nuovo-teatro

Consiglio di dare un’occhiata e di contribuire. Se il teatro esiste ancora è anche grazie a chi, ancora oggi, ci mette la faccia… e i soldi. E non è tanto questione di sostenere uno spettacolo – che può piacere o meno – ma di credere in quei pochi che hanno il coraggio di pensare nel lungo periodo, specie in un contesto storico e geografico che vive solo di “eventi”.

 


Emilia 2.0

“EMILIA 2.0 – Tra ieri e domani, oggi si (ri)fonda l’Emilia” dal 10 al luglio al 6 agosto: torna Scena Solidale, progetto culturale di sostegno alle zone colpite dal terremoto nel 2012,  promosso da Regione Emilia-Romagna e Emilia Romagna Teatro Fondazione. La pubblicazione a colori e il video “Scena Solidale- Rinascere […]


Scascoli – Donne in Festival alla Valle

      Domenica 22 giugno, dalle 14 alle 22, il Nido della Valle, Associazione culturale con sede a Scascoli (Loiano), organizza un festival dedicato alle donne in arte. Alle ore 20 è previsto un intervento teatrale sui Gruppi di Difesa della Donna, a cura dell’Associazione culturale Effettica e promosso […]


Il Ratto d’Europa – Roma, 29 aprile-11 maggio 2014

Il Ratto d’Europa. Per un’archeologia dei saperi comunitari. Teatro Argentina – Roma 29 aprile- 11 maggio 2014 Ideazione e regia Claudio Longhi drammaturgia collettiva con Donatella Allegro, Nicola Bortolotti, Michele Dell’Utri, Simone Francia, Olimpia Greco, Lino Guanciale, Diana Manea, Eugenio Papalia, Simone Tangolo.   spazio scenico Marco Rossi costumi Gianluca Sbicca assistente alla regia Giacomo […]


Il viaggio esperienziale del teatro ragazzi

Conversazione con Laura Costa della compagnia Ambaradan Teatro. A cura di Donatella Allegro Questo articolo è apparso il 25 gennaio sulla rivista di Liber Liber http://www.paginatre.it/online/ Il teatro-ragazzi non è solo intrattenimento per i più piccoli, ma una realtà variegata, ricca di idee e di artisti di valore capaci di coniugare […]