MigrareNovecento (…straniero sarai tu!)


Sabato 17 giugno, ore 21 – Scuola secondaria di primo grado statale “G. Marconi”
Largo A. M. Pucci 45/a, Modena

Atelier in collaborazione con Istituto Comprensivo Modena X, plesso “G. Marconi”

con Donatella Allegro, Nicola Bortolotti, Michele Dell’Utri, Simone Francia, Lino Guanciale, Diana Manea, Eugenio Papalia, Simone Tangolo

con i 150 atelieristi partecipanti alle prove del 10 e 11 giugno

e con la partecipazione degli allievi della Scuola di Teatro Iolanda Gazzerro – laboratorio permanente per l’attore, corso Fondamenti di pratiche attoriali, approvato dalla Regione Emilia-Romagna e cofinanziato dal Fondo Sociale Europeo

C’era una volta un popolo di viaggiatori, in cerca di una felice terra lontana. Scalavano montagne e solcavano oceani, per ritrovarsi poi in megalopoli chiassose, frastornati da voci confuse, talvolta nemiche, carichi di nostalgiche melodie per gli affetti lasciati, ma cantori di un futuro finalmente agguantato. Tanti sono i nomi e i momenti di questo popolo di viaggiatori…
Gli albori del Novecento, quando gli italiani sognavano l’America. Gli anni del secondo dopoguerra, quando per Modena si scendeva dall’Appennino gelido e si abbandonava la nebbia densa della bassa. Gli anni del boom, quando buffi figuri dall’accento strano spuntavano fuor dalle corriere, provenienti pare da esotici paesini del centro e del sud dello stivale. I primi segni della società “multi-etnica” di oggi, quando l’Italia ha preso le vesti di una piccola “america”.
Gli attori del progetto Un bel dì saremo, un nutrito gruppo di atelieristi di ogni età e gli allievi della Scuola di Teatro Iolanda Gazzerro vi accompagneranno nel corpo della città, dritti fino al suo cuore pulsante: ovvero i suoi cittadini! Per ricordarci che il volto di ogni luogo è disegnato da chi lo abita. E se l’immagine della città di ieri è già mutata, non potrà allora prendere ancora una nuova forma e farsi così più bella?

 

Ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria a:
unbeldi@emiliaromagnateatro.com

*Prenotazioni aperte da lunedì 12 giugno
(ogni persona può prenotare 2 posti al massimo)

Info

Emilia Romagna Teatro Fondazione
059 213 6011
www.emiliaromagnateatro.com
www.unbeldisaremo.it
unbeldi@emiliaromagnateatro.com