Riprendono le presentazioni del libro E io pedalo. Donne che hanno voluto la bicicletta (Edizioni del Loggione, 2017). Ecco i prossimi appuntamenti:

11 aprile Roma, Libreria Teatro Tlon, ore 18

a cura dell’associazione Le Funambole
Dialogano con l’autrice Luisa Garribba RIzzitelli – giornalista e presidente Assist
e Maddalena Vianello – Femministerie
Modera Federica Paoli – Ass.ne Le Funambole

Aperitivo di autofinanziamento a favore dell’Associazione Le Funambole

 

 

 

 

 

29 maggio Casalecchio di Reno (BO), Casa della Conoscenza

programma in via di definizione

 

24 agosto Minerbio (BO)

programma in via di definizione

Eventi passati

 

16 marzo San Lazzaro di Savena (BO), Mediateca, ore 19

Conduce l’autrice, Donatella Allegro
interviene Katia Graziosi (UDI Bologna)

Letture a cura del gruppo Le preziose

Barbara Bisiach
Marisa Bonetti
Erminio Serio
Patrizia Tossani

 

 

 

 

20 marzo Modena, libreria Ubik, ore 18

A cura del Centro Documentazione Donna di Modena, in collaborazione con Fiab Modena.
Questa presentazione rientra nell’ambito del progetto #cittadine. I segni nella comunità e sulle città, promosso dal Centro documentazione donna e dall’Istituto Storico di Modena con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Modena e il patrocinio del Comune di Modena.

Dialoga con l’autrice Caterina Liotti
Letture di Miriam Lo Pumo

21 marzo San Felice sul Panaro, Auditorium, ore 21

presso Auditorium comunale viale Campi

Dialoga con l’autrice Giulia Orlandini, assessora Cultura e Sport al Comune di San Felice sul Panaro (MO)

 

 

 

 

 

 

24 marzo Loro Ciuffenna (AR), Biblioteca comunale, ore 16.30

Dialoga con l’autrice Giuliana Mesina

A seguire, degustazione di prodotti tipici a cura dell’Associazione Produttori Pratomagno

 

 

25 marzo Bologna, Festival Rosa e Nero, Sala Consiglio del Baraccano ore 15.00-16.30

“Le donne che hanno reso grande Bologna”

Con Donatella Allegro, Alba Piolanti, Serena Bersani, Alessandra Lepri,
Lorena Lusetti, Cristina Orlandi, Francesca Panzacchi, Maria Genovese