Novità


Letture viandanti

In occasione del 3° Festival delle Biblioteche Specializzate “TERRE PROMESSE. Migrazioni e appartenenze” che si terrà dal 9 al 22 febbraio 2019 con Donatella Allegro, Enzo Curcurù, Michele Dell’Utri, Simone Francia, Diana Manea, Jacopo Trebbial flauto Dario Caradente Guardata con gli occhi disincantati di chi da tempo c’è arrivato, o sognata nel […]


NEU RADIO aspetta la grande onda

NEU RADIO è l’emittente dell’Associazione culturale Humus, nata dall’unione di conduttori e redattori radiofonici di Bologna con il desiderio di creare un aggregatore artistico capace di coniugare libertà e qualità, con uno sguardo costantemente aperto alle nuove esperienze – in città e oltre. Crediamo nel mezzo radiofonico perché è caldo, […]


La classe operaia va in paradiso

Debutta il 31 gennaio al Teatro Storchi di Modena la nuova produzione di Emilia Romagna Teatro, La classe operaia va in paradiso, diretto da Claudio Longhi e ispirato all’omonimo film del 1971. A proposito di questo spettacolo Alla sua uscita nelle sale cinematografiche nel 1971, La classe operaia va in paradiso di […]


E IO PEDALO. Il mio piccolo libro

E io pedalo. Donne che hanno voluto la bicicletta, Bologna, Il Loggione, 2017 Primo classificato Premio Padus Amoenus 2018 sezione Narativa Marchio di qualità alla “Microeditoria di Chiari 2018 Terzo classificato premio Speciale Donna 2018 – sezione libri editi   «Penso che la bici abbia fatto per l’emancipazione delle donne […]


Il mondo dei bandi è complicato, quasi tabù per me. Ma con gli amici di Effettica ci abbiamo provato e abbiamo vinto il Bando Legalità del Quartiere Navile con il progetto “Uno, nessuno, cento like. Nuovi media e legalità vanno in scena”. La sfida era quella di parlare a dei ragazzi delle scuole medie di uso consapevole dei nuovi media usandone uno molto vecchio: il teatro; per poi portarli in scena e poi in radio. Ora il percorso è quasi alla fine e sarà emozionante vedere i ragazzi della IB sul palco-non palco della Sala Centofiori mercoledì 8 novembre, alle ore 17.30, con il testo – in gran parte scritto da loro “Nikki è uscita dal gruppo”. So che raramente un pubblico “neutro” va a vedere dei saggi scolastici, eppure credo che sarebbe molto istruttivo. Per noi lo è stato.